InConTra – Update 31/10/2019

  • Dizionario, struttura per stampa paghe: attivato stampa addebiti multe e sinistri.
  • Viaggi, carico con barcode: attivato possibilità di leggere i barcode di ordini.
  • Multe: addibiti a dipendente: aggiunto tasto per creare numero di rate.
  • Sinistri: addibiti a dipendente: aggiunto tasto per creare numero di rate.
  • Spedizione, inserimento pagamenti: ora si possono creare importi con voci e assoggettamenti
    differenziati per cliente privato.
    Impostare nelle opzioni i dati.
  • Ordini, invio a one: il riferimento deve essere numerico e massimo 15 caratteri.
    PIA e FAC non possono essere assegnati entrambi.
  • Tariffe: creato funzioni per giorno della settimana e per periodo estivo.
  • EDI: ricezione da Palletways: attivato ricezione esiti PW_ESITI senza usare programmi esterni.
  • Domande: attivato log delle domande: esecuzioni e modifiche nelle istruzioni.
  • viaggi, carica con barcode: Elabora barcode, corretto per considerare i dati spedizione scritti manualmente.
  • MisurePal: attivato blocchi per utenti non autorizzati.
    Attivato blocchi di modifica su molte altre tabelle: arrotondamenti, banca, pagamento, assoggettamento, rappudm, tiporc, tipo calcolo.
  • Tariffe: misure palette: ora è possibile indicare se applicare anche se peggiorativo il tipo paletta.
  • EDI pod, download da pallex: migliorato prestazioni: ora l’eliminazione dei file temporanei viene fatta solo una volta.
  • Lettura barcode: entrata DT: ora crea anche la riga di tracking TRK-ENT
    che potrà poi essere usato per invio a palletways per VU SCN
  • Calcolo costi/ricavi di confronto: ora sulla griglia, tasto destro, è possibile usare “Apri spedizione”, “Apri importo”, “Apri tariffa”.
  • EDI, invio eventi a PW: aggiunto possibilità di inserire nel testo i dati del viaggio.
  • Ordini, attivato possibilità di esecuzione automatica dell’assegnamento spedizioni a ordini.
  • Riconoscimento barcode: aggiunto riconoscimento dei barcode XP per estero che iniziano con “ES.”
  • Utenti, modifica: aggiunto caselle di note interne: in prima pagina, in pagina scadenze.
  • Contabilizza: assoggettamento: aggiunto informazione della parcentuale per il reverse charge.
  • Invio mail smtp: aggiunto parametro per scegliere la crittografia ssl da usare.
  • Multe e sinistri: ora la data addebito non è obbligatoria. si possono indicare gli addebiti in un secondo momento.
  • Ordini, invio a one: ora vengono considerati gli eventuali luogo di ritiro o luogo di consegna differente.
    Invio a one: migliorato messaggio in caso di ADR non valido.
    Invio a one: ora i dati di one vengono riportati nell’ordine di trasporto: numero one, tracking, concess.
  • Utenti, limitazioni: creato nuova limitazione ORDV: Ordini di ritiro: non sono visibili.
  • Connessione DatiEsterni: aggiunto funzioni di lettura km da FlottaWeb.
  • Tipo calcolo, riprezzameto fuori misura: ora sono disponibili 35 colonne.
  • Attivato lettura gps e odometro da flottaweb.
  • EDI ricezione tracking da ONE: aggiunto campi per ricevere data operazione o data registrazione.
  • EDI, ricezione tracking da ONE: aggiunti campi: tipo spedizione, concess ritiro, concess consegna.
  • Palette, movimento, crea spediz reso: ora nelle note riporta la descrizione del tipo paletta, non solo il codice.
  • Fatturazione, Addebito del bollo: ora è possibile attivare l’abdebito del bollo anche per clienti esteri.
  • EDI, ricezione esiti: aggiunto nuova opzione per evitare di ricevere righe doppie nel tracking.

InConTra – Update 30/09/2019

  • EDI, invio mail: ora l’invio SMTP viene eseguito anche quando l’utente non ha credenziali: vengono usare quelle di noreply di Incontra.
  • Struttura stampa “Dipendenti – Piano paghe”: aggiungo dataset per stampare addebiti multe o sinistri.
  • Anagrafica: pagina “dati esterni”, ONE Express: aggiunto casella per “one_autista” dove poter indicare il codice autista usato in one express.
  • Ricerca fatture: ricerca XML: aggiunto TODOITA oltre che TODO: cerca le fatture solo italia, oppure tutte.
  • Tariffe, formula disponibile per la lettura dati da SpedRif (oppure Ordrif).
  • Opzioni base, immagini: aggiunto opzioni per indicare proxy aziendale.
  • Fatture, creazione: se la nostra banca indicata non esiste o è annullata allora non viene messa in fattura.
  • GeneraStampe: attivato funzioni generalizzate per poter stampare qualsiasi documento e anche poter inviare email in modo schedulato.
  • EDI, aggiunto possibilità di indicare nel file INI dell’operazione schedulata la possibilità di sostituire alcuni parametri tramite “ImpostaSostituzione_”
  • EDIPOD, ricezione da GLS, corretto eventuali discrepanze sui dati ricevuti da loro, il formato ricevuto: a volte un file PNG è chiamato JPG, corretto controllando il vero contenuto del file.
  • MUliste: attivato scrittura del log nel database.
  • Fatture, situazione partite contabili: aggiunto filtro per data documento e per data competenza spedizione.
  • Contrassegni, aggiunto numerazione delle pagine durante la modifica in modo da poter saltare nelle pagine con ALT+1 ALT+2 ALT+3
  • EDI, ricezione tracking: aggiunto possibilità di indicare una tolleranza di alcuni secondi per evitare righe doppie.
  • Cisterna: limitazione “CISE”: blocca la eliminazione delle righe da parte dell’utente.
  • Fatture, ricerca: aggiunto filtro per ricercare fatture con o senza bollo assolto.
  • ContZucchettiAHR: invio fatture: aggiunto possibilità di indicare condizione per inviare righe. per poter escludere invio del bollo.
  • EDI, ricezione da Web service: ora nel log viene messa una riga per mostrare il periodo selezionato.
  • Ordini, salva: ora vengono controllati che siano validi i valori di: Servizio, ServizioConsegna, TipoIncasso, Indicatori1/2/3
  • Domande: tabella, aumentate le dimensioni dei campi di testo, titolo, descrizione, elenco valori.
  • Fatture XML: invio codice IPA, per pubblica amministrazione. Ora viene inviato tale codice.
  • EDI, invio a Pallex: ora la messa “in consegna” crea diverse trazioni se la trazione da esitare risulta già completata, quindi non modificabile.
  • EDI, invio Pallex: se Pallex comunica “spedizione chiusa” allora registro l’info e non interrogo ulteriormente il web service.
  • EDI, ricezione da Pallex: ora le righe di pallet annullate non vengono ricevute.
  • Fatture, calcolo del bollo nelle note di credito: ora viene corretto il segno del bollo che non deve essere stornato al cliente ma addebitato.
  • EDI, velocizzato operazione di eliminazione file temporanei che rallentava alcune elaborazioni.
  • Quando si crea una nuova pratica e poi si prova a uscire senza salvare allora viene chiesto “Uscire senza salvare. Confermi ?”
    Questo è attivo nelle spedizioni, viaggi, ordini.
  • Spedizioni, casella di inserimento ordine: ora è possibile indicare solamente un numero scritto manualmente, verrà mostrato un elenco che mostra gli ordini degli ultimi 30 gioni con tale numero.
  • Ordini: dettaglio merce: aggiunto tastino “riporta tutti i totali”
  • Viaggio, inserimento nome dell’autista: ora viene cercato anche l’eventuale barcode one express presente in anagrafica (pagina sistemi esterni).
  • Contrassegni, ricerca sul campo “Incassato”: se “N” allora esclude i contrassegni con incasso di categoria “AN=annullato”
    Nota: modificare nella tabella “TipoIncasso” il campo Categoria per indicare quale è il codice dell’annullamento.
  • EDI, ricezione esiti da ONE: aggiunto campi disponibili: borderò, targa, autista, sigillo, hub.
  • Anagrafica mezzi: revisione grafica della pagina dei dati tecnici.
  • Eventi: allargato casella del testo.
  • Letture barcode, tasto “confermato”: ora sono escluse le spedizioni in ritiro diretto.
  • Stampa segnacolli per camion: migliorato filtri di selezione: aggiunto periodo per data spedizione e data viaggio di ritiro.
  • Attivato ricezione pod da Pallex.
  • Attivato invio del “ritiro affidato” per i ritiri per conto Pallex.
  • Ordini: tasto invio One: attivato funzione.
  • EDIPOD: ricezione, aggiunto possibilità di escludere un elenco di committenti.
  • Stampa viaggio: è possibile bloccare la stampa se non ci sono tutti i segnacolli delle spedizioni.
  • Barcode Sped: aggiunto informazioni tecniche mostrate in pagina menù.

InConTra – Update 31/08/2109

  • Pallex: sviluppo invio esiti con creazione delle trazioni.
  • Tariffe, aggiunto formule per XP:
    SpedMerce.PesoTassabile: calcola il peso tassabile della singola riga merce.
    Spedizione.CalcolaPesoTassabileXP: calcola il peso tassabile totale pesò escludendo i bancali oltre 400kg e includendo bancali entro 100x120cm
  • EDI, pallex, ricezione dati: attivata nuova funzione di ricezione dati epal al cambio ricevuti da Pallex, per gestione palette 2013
  • EDI, invio esiti: aggiunto parametro per inviare eventi solo dopo una certa data.
  • EDI POD: invio pod a Pallex: ora recupera il numero spedizione Pallex anche per spedizioni inserite manualmente che hanno il numero Pallex solo nel riferim corrisp.
  • Edi, ricezione spedizioni da Pallex: aggiunto campo “data conferimento effettiva”
  • Dipendenti: aggiunto possibilità di distinguere per filiale.
  • Consegne DPI: aggiunto possibilità di distinguere per filiale.
  • Corsi dei dipendenti: aggiunto possibilità di distinguere per filiale.
  • Ordini, ricerca, tasto Altro+”chiudi ordine”. Nuova funzione che si può attivare con le opzioni di funzionameto.
  • Spedizioni, eventi: aggiunto tasto per invio sms al destinatario come promemoria della consegna prenotata.
  • Palletways: invio spedizioni/ordini: attivato possibilità di indicare la traduzione delle località.
  • EDI POD, invio a ONE, controllo “ASS” invia solo dopo l’invio dell’assegnato.
  • EDI, pagina di esecuzione, aggiunto tasto “Info” che mostra i file disponibili nel server ftp.
  • EDI, esegui, tasto info: ora vengono mostrate anche informazioni sulle ultime esecuzioni fatte.
  • EDI: Ricezione spedizioni, sposta da LDC,
    ora non considera LuogoOrigine per cercare la LDC precedente
  • Fatture: Attivato funzione per creare storico delle prepagate, serve per migliorare le prestazioni quando ci sono molti dati nelle fatture.
  • Gestione beni: aggiunto possibilità di indicare la consegna dei beni, per tenere traccia a chi o a quale filiale viene consegnato un bene.
  • Corsi per dipendenti: aggiunto tasto per creare la scadenza del corso per ogni partecipante.
  • Tariffe, Riprezzamento fuori misura pallex: ora non viene mai applicato se il tipo paletta=FASCIO.
  • Fatture: calcolo del bollo virtuale: ora viene fatto anche per clienti esteri.
  • Ordini, Pagina spedizioni collegate: aggiunto colonna “data richiesta consegna”
  • Viaggio, Creato nuova funzione: Elimina elenco ritiri e consegne sulla app per un autista/targa.

InConTra – Update 31/07/2019

  • EDI, invio esiti a Pallex: aggiunto opzione epal01: controlla gli epal al cambio per inviare il dato epal dopo l’invio POD.
  • Anagrafica, note in pagina “dati operativi”: attivato riporto in ordini di ritiro della nota con quel mittente,
    attivato note per riporto su spedizione con tale mittente,
    attivato note per riporto su spedizione con tale destinatario.
  • edi pod: ricezione da ONE: attivato memoria delle chiamate a web service. Ora non esegue la stessa richiesta in meno di 90 giorni.
    Quindi ora il numero di chiamate verso web service one è molto ridotto.
  • edi pod: Attivato la possibilità di inviare le pod con distinzione per filiali.
  • edi pod: Invio a POD PW: attivato gestione delle impostazioni distinte per filiale il numero di concessionario.
  • Visite, nuova limitazione utente “VIS1”: utente che può solo vedere ma non modificare le visite.
  • Calcola ricavi di spedizione, filtro sui sociali “NS”: ora esclude le spedizioni che hanno un corrispondente con conti sociali.
  • Magmovim: corretto errore durante la stampa, nel caso non sia visibile il riquadro della spedizione.
  • Edi cloud: attivato possibilità di ricevere spedizioni da inserimento ritiri web.
  • Spedizioni, invio a pallex: aggiunto invio di “ora prestabilita consegna” preso da “ora consegna descr”
  • Edipod, invio a One: l’invio dell’esito di consegna (outcome=1) viene inviato solo se è già stato inviato l’evento di “assegnato”.
    Opzione da attivare nella configurazione di invio edi.
  • EDI, Pallex, ricezione spedizioni: aggiunto parametro per scegliere di ricevere le spedizioni: solo quelle che hanno una trazione.
  • Offerte spot: migliorato informazioni con colorazione griglia di ricerca.
  • Visite: aggiunto registrazione del log delle modifiche. Visibile in “proprietà record”.
  • Invio a pallex: aggiunto possibilità di invio codice cliente: “B” invia il codice pallex, ma se manca allora manda il codice del concessionario.
    Invio a Pallex: merce ADR: migliorato messaggio informativo se manca classe oppure classe errata.
  • EDI, ricezione ordini da pallex: attivato funzione di riconoscimento ordini già ricevuti.
  • Tariffe, riprezzamento fuori misura pallex: corretto lettura dei parametri: ora si possono indicare con separatore decimale: punto oppure virgola.
  • Ceva XML: aggiunto un copy() per limitare la lunghezza dei dati ricevuti.
  • menù, scadenze: ora le scadenze sui soggetti sono in ordine alfabetico.

InConTra – Update 25/06/2019

  • Tariffa, attivato button click per tipo tariffa in “duplica tariffa”
  • Fatture: situazione partite compensate: aggiunto campi informativi.
  • Brogliaccio: contratti per linea: aggiunto possibilità di indicare il prezzo per voce aggiuntiva.
  • Ordini: attivato invio a Pallex degli ordini di ritiro.
  • EDI, invio esiti a Pallex: iniziato prime prove.
  • Attivato nuova pagina di opzioni intra società.
  • Calcola importi: creato nuova funzione che crea importi intra societari per facilitare lettura di statistiche.
  • Magazzino_ricevidocumenti: creato nuovo programma che consente di ricevere i documenti Pdf in modo schedulato.
  • Ceva XML: aggiunto possibilità di separare i segnacolli dal file ricevuto.
  • EDI, invio spedizioni: aggiunto campo “Token_gi” disponibile per l’invio ad altri, serve per il link con il web tracking.
  • Invio spedizioni a Pallex: ora è possibile indicare quale è il tipo paletta che indica “Fasci” che verrà poi inviato a Pallex.
  • Anagrafica: invio a Pallex: attivato nuovo tasto.
  • Calcola importi per giacenze: attivato filtro su rag soc dell’intestatario e depositario.
  • Tariffe, calcolo riprezzamento fuori misura Palletways: corretto calcolo con le nuove specifiche per fuori misura oltre 41×241 che applica percentuali molto elevate.
  • Spedizioni, invio a Pallex: attivato possibilità di stampare la LDV di Pallex oltre che le etichette.
  • EDI POD: ricezioni da OneExpress: ora accetta anche i numeri “HBO-xxx”, prima erano considerati solo numerici.
  • Tariffe, calcolo RFM palletways: modificato caso delle misure ultra larghe.
  • Fatturazione: aggiunto filtro per data consegna.
  • EDI POD, invio a Pallex: attivato possibilità di invio POD a pallex.
  • Ribaltamento costi dei viaggi: migliorato caso delle spedizioni che sono nello stesso viaggio che esegue il ritiro.
  • Fatture, dylog, attivato possibilità di vedere in Incontra lo stato SDI della fattura presente in Dylog.
  • Contrassegni: abilitato pagina di contabilizzazione contrassegni verso contabilità dylog.
  • Verifica fatture: aggiunto opzione per indicare se le righe lette dal file devono copiare i dati dalla riga precedente.
  • Verifica fatture: velocizzato le operazioni di confronto importi.

InConTra – Update 31/05/2019

  • Viaggi, carico con barcode: attivato nuova opzione “lascia spedizione dov’è senza esitarla nè toglierla”
  • Tariffe, nuove formule per picco di magazzino dei bancali completi, esclusi i parziali,
    Calcolo per movimentazioni distinti per tipo paletta.
  • Cisterna: Attivato lettura Numak per un nuovo file creato da report.
  • EDI, ricezione spedizioni da pallex: aggiunto campi per conoscere trazione di partenza e trazione di arrivo.
  • Limitazioni utente: attivato limitazioni per particolari tabelle: TipoPaletta, Resa, Servizio, Reparto, TipoIncasso.
  • Ordini prelievo: corretto abbinamento: mostra magazzino,
    inoltre mostra colonna con note.
  • Dipendenti, crea file CBI per bonifici per paghe: corretto formato, mancava riga 17.
  • EDI, ricezione ONEEXPRESS: corretto time zone nella ricezione esiti.
  • Fatture, ricerca: aggiunto filtro “todo” per vedere quali file xml sono da creare.
  • App autisti: migliorato formato dei dati numerici mostrati.
  • App autisti: “esitazione con barcode”: attivato funzione per uso di qualsiasi barcode, non solo prefisso e npratica.
  • Spedizioni, invio PW: create due nuove opzioni: invio bookin automatico con contrassegno, invio bookin automatico con data richiesta consegna.
  • Spedizioni, invio Pallex: se il destintario è un GDO allora viene automaticamente attivato il flag “consegna Gdo” della spedizione.
  • EDI, ricezione spedizioni da Pallex: reso funzionanti opzioni per escludere spedizioni da nostro deposito.
  • Verifica fattura: attivato controllo per fattura di ricavo verso Pallex.
  • Tariffe: Creata possibilità di indicare parametri di calcolo per: SpedMerce.PercentualeFuoriMisuraPallex
  • Fatture, pagina dettaglio importi: aggiunto colonne: prezzo concordato, provincia destino, nazione destino.
  • ConnCerved: eseguite modifiche su richiesta.
  • Ricerca spedizioni: possibilità di vedere la colonna ricavi per un utente autorizzato.
  • EDI, invio esiti: aggiunto possibilità di inviare esiti per una sola spedizione, per poter fare un collaudo della funzione.
  • EDI singola da spedizione: aggiunto possibilità di scegliere EDI tramite lista filiali, oltre al già esistente lista per terminal.
  • Spedizioni, tasto “EDI”: ora si attiva solo quando è valido.
  • Mag, ordine prelievo : ora lavora sui colli invece che su qtà.
  • EDI: ricezione spedizioni, abilitato la possibilità di modificare la data competenza.
  • Tariffe, modificato calcolo formule per magubi per usare le stesse formule di calcolo giacenza.
  • Attivato funzioni di invio Pod a ONE e invio esiti a ONE tramite web service.
  • Scanner doc: aggiunto possibilità di indicare l’ora di consegna.
  • EDI: ricezione spedizioni, aggiunto controllo campi su sequenza di ricerca: NRRM
  • Fatture xml: aggiunto controllo obbligo del documento quando indicato CIG oppure CUP.
  • Brogliaccio: spedizioni di linea: migliorato salvataggio importi nel caso di cambiamento autista con viaggio già assegnato.
  • Spedizione, pagina prezzi, nuovo importo: aggiunto nuova voce “nuovo Costo da corrisp arrivo”
  • Spedizioni, invio a one web service: aggiunto invio della mail del destintario.
  • Invio mail singolo, con tasto da pagina “documenti emessi”: fatture, danni, sped, spedbce, giacenze.
  • Evento, creato da tasto: ora il focus viene posizionato come richiesto (nella data), prima restava nella casella “tipo”.
  • Dipendenti: modifica, aggiunto casella delle note in pagina 2 e in pagina 4.
  • EDI, invio “MAG” movimenti di magazzino: ora sono disponibili i dati della eventuale spedizione collegata al movimento di magazzino.
  • EDIPOD. invio ONE: migliorato il testo mostrato all’utente.
    ora se un pod non viene inviato allora non è più un errore bloccante, prosegue con i successivi.
  • Stampa fattura: ora viene fatta la traduzione in lingua anche della descrizione della voce fattura.
  • Stampa estratto conto compensato: aggiunto dati di anagrafica del soggetto presi da Incontra.
  • Dipendenti, ore rilevate: attivato log delle modifiche.
  • (palette2013) Epal: nel caso di più di un tipo da gestire, ora nelle opzioni è possibile indicare qual è quello predefinito.
  • Eventi, prenotazione telefonica su ordine: aggiunto dato della data/ora salvato nel tracking.
  • Anagrafica, pagina web: controlla che il nome utente non sia già presente, ora non distingue le maiuscole.
  • Fatture, contabilizza verso dylog: aggiunto indicazione della banca di appoggio.
  • EDI, invio spedizioni, il dettaglio merce che si può inviare ora è 20 righe, non solo 8 come prima.
  • Attivato scambio dati XP:
    Invio singola spedizione da incontra a ftp di XP.
    Invio eventi di assegnato e consegnato a XP.
    Ricezione eventi per tracking da XP a Incontra.
    Ricezione riferim corrisp da XP.
    Invio POD a XP.
  • Ordini, attivato funzione di assegnamento spedizioni massiva.
  • Ordine, viaggio associato: attivato casella “categoria”.
  • EDI, ricezione spedizioni, ricezione dettaglio merce: ora è possibile attivare il calcolo per determinare automaticamente il tipo paletta dalle misure, il calcolo sovrascrive eventuale tipo già presente.
  • Misure per determinazione del tipo paletta: ora lungh e largh vengono controllate anche invertite.

InConTra – Update 30/04/2019

  • Spedizioni, invio a PW: se c’è un contrassegno allora bookin attivato.
    Aggiunto info per il bookin quando è indicato contrassegno ma non è indicato prenotazione telefonica.
  • Domande: ora le limitazioni utente per società/filiali autorizzate/vietate sono applicate in modo restrittivo.
    Prima si poteva selezionare qualsiasi valore nei parametri.
  • Invio ordini a GLS: attivato che l’orario default di ritiro è h15 per le volte che non viene indicato.
  • Importi, creazione fattura da importo: ora si può riportare la filiale come filiale di fattura,
    Ora si può riportare la data competenza come data fattura.
    Vedere le opzioni di funzionamento.
  • Utenti: corretto scelta filiali consentite, a volte non era mostrata la casella nel caso di diverse società con diverse filiali.
  • Traduzione località Pallex: ora confronta case insensitive, aggiunto log con informazioni, aggiunto ricerca per località mittente, non solo destintario.
  • Tariffe: allargate le caselle per vedere meglio i codici dei Tipo RC e tipo calcolo.
  • Tariffe: aggiunto nuova possibilità nelle formule “SpedMerce.LatoxLato” per controllare misure di base superiori o inferiori alla misura indicata
  • EDI, ricezione spedizioni, attivato controllo esistenza per Pallex.
  • EDI POD, PW: attivata ricezione pod da tutte le filiali per il caso di gestione distinta per filiale.
  • Pallex, invio spedizioni, ora il numero sped viene messo nel riferim corrisp.
    Aggiunto invio dati ADR.
    Aggiunto invio codice GDO che ora va inserito in anagrafica.
  • EDI, ricezione, aggiunto disponibilità ViaggioDati, per poter indicare luogo di consegna della ldc.
  • Blocco amministrativo per data limite: tolto il blocco dalle seguenti gestioni: Sinistri, costi mensili, manutenzione mezzi, importi di costo, pratiche di trasporto,
  • Tracking, Revisione codice del GruppoEvento: ora viene indicato SPE-LDC (oppure SPE-NO-LDC) per l’abbinamento a lista di carico.
  • Pallex, nelle opzioni aggiunto la possibilità di caricare i destintari GDO dalle tabelle Pallex alle tabelle Incontra.
  • Ricezione pod da GLS Germany: corretto problema che il file scaricato dal loro server dichiarato come jpg a volte contiene un png.
  • EDI, decodifiche: ora la ricerca nella mappatura decodifiche esegue prima una ricerca case sensitive e poi se non trova allora cerca anche case-insensitive.
  • Mag esistenza, ricalcolo per una data scelta: corretto funzione, che prima non calcolava mai niente.
  • Sped, invio PW: ora è possibile indicare di inviare i dati del passivo.
  • Tariffe, calcola prezzo migliore, ora è possibile attivare un nuovo riquadro dove calcolare una tariffa di ricavo da mostrare come confronto.
  • EDI POD: attivato campo “Stato” LAV:in lavorazione no viene eseguita, TEST: usabile solo da utente incontra.
  • EDI, funzione “DecodificaCodice_”: ora cerca prima case-sensitive e poi in caso di non trovato allora case insensitive.
  • Invio fatture da Incontra a Dylog: attivato nuova versione del tracciato per aggiungere info sul blocco fattura che verrà inviato su file xml.
  • CMR, opzione per creare singoli cmr per ogni consegna diretta, oppure singoli cmr per tutte le spedizioni del viaggio.
  • EDI, ricezione spedizioni da Pallex: ora vengono automaticamente escluse le spedizioni che:
    noi consegnamo, noi non ritiriamo, spedizione non è su trazione verso di noi.
  • Fattura elettronica: nota da stampare su fattura: ora vengono riportate dentro il file XML.
  • Fatture, file xml: ora il nome del file creato viene salvato e mostrato come informazione dentro la fattura.
  • Calcolo tariffe: aggiunto possibilità per magazzino: articoli con o senza famiglia.
  • Spedizioni, pagina tracking: aggiunto tasto per disposizione colonne in modo rpedefinito.
  • EDI, ricezione spedizioni pw: migliorato riconoscimento degli indirizzi.
    Aggiunto possibilità di indicare la decodifica del codice cliente come indicato in sistemi esterni.
  • EDI, ricezione ordini di prelievo: attivato nuova funzione di ricezione dati.
  • Magazzino: attivato gestione degli ordini di prelievo
    finestra di assegnazione dei prelievi,
    calcolo della qta evasa, colli evasi.
  • EDI, ordini: aggiunto possibilità di inviare o ricevede i dati della tabella “OrdRif”
  • EDI cloud: ricezione ordini: attivato possibilità di ricevere dati per tabella Ordrif.
  • Edi pod: attivato invio pod ai web service di Pallex.
  • Ordini, invio pw: attivato scelta del servizio nel caso sia un servizio non valido.
  • Offerte: campo “accettata” aggiunto valore “P=persa, lavoro svolto da altri”
  • Ordini prelievo: corretto calcolo giacenza quando non c’è gestione del “confermato”.
  • Menù: ora la memoria delle icone è in ProgramData anzichè in TEMP.
  • Giacenze: scrittura di spedtracking: ora viene valorizzato CodiceInterno=”GIA”
  • EDI, invio mag movim: ora viene memorizzato il prg inviato, per evitare di inviare lo stesso movimento,
    se serve reinviare allora si deve eliminare il record da EdiMemoria.
  • edi pod: attivato possibilità di inviare una sola spedizione, serve per collaudare il lavoro con un web service o per creare un invio singolo.
  • EDI: attivato nuovo protocollo FTPS.

InConTra – Update 29/03/2019

  • Spedizioni, inserimento: è possibile avere il numero di ordine di ritiro obbligatorio.
    Vedi opzioni di funzionamento / spedizioni/campi obbligatori.
  • Percorsi: aggiunto possibilità di usare “%downloads%”
  • Ricezione ritiri da PW: attivato funzione per ricevere file da portal.
  • Scambio dati PW: attivato e collaudato invio POD su portal.
  • Invio SMS: attivato nuova modalità invio richiesta per modifiche tecniche del provider dal 01/04.
  • Misure palette per tariffe: Aggiunto possibilità di distinguere per regione del destintario.
  • Invio spedizioni Pallex: ora viene eseguita anche la stampa del segnacollo.
  • Invio SMS: opzioni: aggiunto casella dove indicare il mittente da usare nel sms.
  • Movimenti magazzino: Attivato opzione per soggetto fisso: in modo da non modificare il soggetto e poter registrare più semplicemente i movimenti di entrata / uscita.
  • Contabilizza fatture verso Dylog: aggiunto info sui colli e peso.
    Eliminato caratteri che non sono accettati in Dylog per invio fatture XML: umlaut e altri.
  • Compensazione contrassegni/contabilità: Attivato MostraFinestra=SituazionePartite
  • Contabilizza verso Dylog: aggiunto info di SpedLuoghi.
  • Inserimento dati: attivato data blocco amministrativo: prima di tale data non è possibile inserire nè modificare.
  • Spedizioni, invio a Palletways: migliorato messaggi in caso di errori:
    Attivato controllo validità dei servizi e dei cap e dell’hub indicato.
    Attivato controllo di obbligatorietà del codice cliente.
    Attivato possibilità di indicare un codice cliente predefinito.
  • Eventi, aggiunto possibilità di chiedere la data obbligatoria (senza orario obbligatorio).
  • Opzioni Oneexpress: attivato possibilità di caricare nelle anagrafiche Incontra i destinatari GDO letti dal file xls che si può scaricare da VIA1.
  • Invio spedizioni a One: attivato obbligo di indicare il codice GDO.
  • Invio spedizioni pallex: attivato stampa etichetta.
  • Tariffe, calcolo totali sui dettagli merce: attivato formula con LatoXLato<=100×120 per gestire i casi di limiti sulle misure di base.
  • Invio a GLS: corretto calcolo del codice contratto che a volte era differente tra addparcel e closeworkday
    GLS_WebService: rigenerato WSDL da nuovo server GLS, il vecchio verrà dismesso tra un mese.
  • Tariffe, riprezzamento fuori misura Pallex: corretto calcolo per misure minime di 60 cm, non indicato nei documenti ma visibile in bollettazione.
  • Tariffe: attivato nuovo tipo “LAV” tariffa in lavorazione. Questa tariffa non ottiene alcun calcolo, neanche per sbaglio.
  • Tariffe: attivato nuovo tipo “MOD” tariffa modello. Questa tariffa non è modificabile per sbaglio. Si potrà usare per farne duplicati per nuove tariffe.
    Per modificarla si dovrà cambiarne il tipo in LAV (oppure qualsiasi altro tipo).
  • EDI, ricezione spedizioni, attivato controllo esistenza “palletways” che usa il Tracking Id per trovare la spedizione esistente.
  • EDI, ricezione esiti per tracking: aggiunto possibilità di ricerca spedizione “PLW1” che ricerca i dati con TrackingID Palletways.
  • Fatture elettronica: nel file XML, per gli importi con oggetto NN o FAT ora viene indicata la descrizione della voce fattura oppure del testo libero indicato nelle righe dell’importo.
  • ConnPW: Attivato possibilità di invidare i giorni lavorativi. “OGGI-1LAV”.
  • Domande: attivato “Stato” per indicare che una domanda è in lavorazione è non deve essere usata.
  • EDI, invio giacenze di magazzino: attivato possibilità di invio delle giacenze di magazzino. (GIAMAG)
  • Viaggi, prezzo concordato, ora una modifica viene segnalata nei dati audit del prezzo.
  • Verifa: Attivato gestione dello “stato”: LAV=impostazioni in lavorazione, non usabili.
    TEST= in fase di test da parte di Incontra.
  • EDI, ricezione da FTP: nuova opzione per sincronismo file: MOV: muove i file in una diversa cartella prima del download.
  • Verifa: campo di controllo per fatture interne incontra: aggiunto possibilità:
    MN = marche e numeri,
    SRIF = dato degli altri riferimenti della spedizione o dell’ordine.
  • Viaggi, invio alla app: aggiunto info per ordine di ritiro:
    telefono e persone del mittente, dettaglio delle misure dei bancali.
  • EDI: attivazione possibilità di ricevere il tracking da Pallex.
  • Calcolo costi dei viaggi/liste: corretto anomalia che non calcolava i costi delle spedizioni quando nel viaggio c’era un costo concordato.
  • EDI, ricezione magmovim: aggiunto possibilità di ricevere le note.
    Aggiunto possibilità di ricevere GruppoGestioneMag =
  • EDI: ricezione esiti: attivato “NOVIA” per la ricerca spedizioni senza viaggio/lista.
    ricezione esiti: attivato SPRIFC: cerca per spedRif e poi anche per RiferimCorrisp.
  • EDI: ricezione esiti da Pallex: attivato funzione che scarica i dati da Pallex web service.
  • Tracking: migliorato testi: ora (EDI) e (scan) sono messi un campo separato per uso interno.
    CodiceInterno: EDI, DT, UTE, SCAN, MAGA, VIA
    Scanner: viene la descrizione evento viene scritta in DescrEvento anzichè in Testo.
    Tabella Evento: aggiunto campo “Descrizione per tracking”
  • Eventi: revisionato tracking scritto da “calcola data prevista”
  • Calcola ricavi per magazzino: aggiunta colonna “Palette”.
    Aggiunto sul popoup tasto detro del mouse: apri movimento, apri importi, apri tariffa.

InConTra – Update 28/02/2019

  • Edi, record: migliorato aspetto delle impostazioni mostrate. Ora per WS viene indicata quale è la cartella temporanea di lavoro.
  • Anagrafica: le pagine di impostazione del web sono ora in una finestra separata.
  • Anagrafica, opzioni per credenziali web: è ora possibile attivare la creazione automatica di credenziali web per ogni nuovo cliente.
  • Anagrafica, controllo partita iva: ora viene fatto il controllo con i servizi automatici del VIES, in questo modo si vede subito la validità.
  • F.e. creazione file XML: aggiunto opzione A: per creare meno dettagli: solo una riga con il totale per codice iva.
  • Corretto possibile errore di invio file xml senza alcune righe nel caso di campi codice errati o mancanti.
  • Anagrafica, credenziali web: opzioni: ora è disponibile il testo per creare tutte le credenziali.
  • Articoli di magazzino: aggiunto possibilità di indicare prezzo di acquisto e prezzo di vendita.
  • Magazzino: aggiunto possibilità di calcolare il valore merce come prezzo di vendita/acquisto.
  • Magazzino, abbina giacenza: aggiunto possibilità di usare la casella di ricerca del codice articolo.
  • EDI, ricezione ONE esiti: aggiunto possibilità di indicare gli orari 00:00:00 come da indicazioni di One.
  • File XML: migliorato gestione dei caratteri non ascii: sostituiti umlaut, e altri caratteri,
    eliminati caratteri non previsti da ulteriori campi (denominazine, indirizzo,…)
  • Magazzino, crea spedizioni: aggiunto opzioni per indicare i default: resa, reparto, tipo um.
  • Fatture elettronica: split payment: corretto indicazione del totale che non era quello da pagare ma totale ivato.
    Corretto caso di righe di scadenze senza data scadenza: ora non vengono riportate nel file xml.
  • EDI, ricezione spedizioni: aggiunto funzione che scarica spedizioni da web service One Express.
  • Anagrafica: stampa, ora legge i dati aggiornati dal database per evitare mancanza dei dati appena modificati con altre form.
  • EDI pod: ricezione pod da one: migliorato occupazione di ram: prima usava troppa ram se ripetuto per diversi giorni e diverse filiali.
  • Danni, ricerca: aggiunto casella di ricerca per riferimento del mittente.
  • Tariffe, nuova limitazione utente: “TARS”: ora è possibile impedire la stampa tariffe, oppure esportare tariffe su excel.
  • magubi: liste: attivato funzione per allegati master AWB. Creata funzione per ricezione multipla di DDT e con archivio di file PDF che raggruppano diverse liste.
  • Importi, ribaltamenti: aggiunta opzione per non ribaltare i costi dei viaggi sulle spedizioni incaricate dallo stesso corrispondente del viaggio.
  • EDI POD: attivato ricezione POD da Pallex.
  • EDI POD: attivato ricezione da One con differente metodo: ora scarica singole Pod per le singole spedizioni.
    Con questo metodo si ottengono anche le triangolazioni che l’altro metodo non scaricava mai per scelta di ONE.
  • Cartella immagini: ora è possibile impostare la ricerca delle immagini in cartelle differenti alternative.
  • EDIPOD: ricezione file PD, file scartati: ora l’eventuale file CSV viene salvato nella cartella degli scarti.
  • Fatture, file XML: attivato calcolo automatico del flag “bollo assolto” che poi verrà inviato nel file xML.
  • Traduzione località: corretto funzioni di ricerca su Pallex.
  • Contabilizza fatture verso dylog: aggiunto una riga dove viene indicata l’eventuale dichiarazione d’intento.
    In questo modo la riga viene riportata nel file XML della fattura elettronica.
    Non è un dato obbligatorio ma solo una informazione.
  • Fattura, file xml: pdf allegato: corretto caso in cui il primo cliente che richiede allegato pdf allora allega anche per i successivi. Corretto.
  • Cartelle per immagini: corretto ricerca delle cartelle alternative in fase di salvataggio della pratica.

InConTra – Update 31/01/2019

  • Fattura elettronica: aggiunto possibilità di passare il dato del raggruppamento fattura.
    Ora i dati della lettera di intento vengono passati secondo le specifiche di Assosoftware.
  • Anagrafica: Aggiunto filtro per poter vedere solo i soggetti movimentati.
  • EDI POD: attivato nuova possibilità per ricevere POD da web service WSDL di GLS Germania.
  • Terminale per spedizioni: aggiunto funzionalità per tracking entrate di scarico da viaggio.
  • Giacenze: creato nuovi tasti:
    Crea spedizione di reso al mittente.
    Crea spedizione per consegna a diverso destinatario.
  • Fatt.elettr: file XML: ora il cap per clienti esteri è sempre 000000 per evitare errori per le nazioni in cui il cap non è di cinque cifre.
  • Spedizioni, ordini, invio a PW: attivato mega full.
  • EDI: attivato download spedizioni e esiti da web service Pallex.
  • PW, opzioni per servizio: aggiunto funzione per verifica dei servizi disponibili su località di consegna.
  • Fatture contabilizzate in dylog: ora nella descrizione viene sempre messo un testo perchè richiesto obbligatorio in fase di invio fattura elettronica
  • EDI: ricezione: ora è possibile calcolare la provincia quando non è indicata.
    Utile nei casi di file ricevuti da corrispondenti esteri.
  • Fatture, controllo formale: Aggiunto FE: controlla se ci sono i dati per la fattura elettronica.
  • EDIPOD: ricezione POD da PW: migliorato lettura dati: ora considera anche MarcheNumeri che contenga TrackingID.
  • PW, invio sped e ordini: aggiunto valore: Consignment.Code=CommCodice
  • EDI, ricezione esiti, aggiunto SPRIFM: cerca per riferimento e anche per marche e numeri.
  • Fatture, anagrafica: corretto messaggi su codice ufficio per PA, prima era considerato come campo aggiuntivo, invece ora è gestito come alternativa di Codice sdi.
  • Fatture, FE: invio a PA: corretto valori CIG e CUP: passati solo se indicati.
    Aggiunto gestione del numero ordine documento per PA, campo obbligatorio.
  • Fatture, controllo FE: ora segnala mancanza del contratto nel caso di PA.
  • Anagrafica: invio a dylog: ora il cap estero viene passato a 00000 per obbligo di file XML,
    Per gli esteri il codice fiscale ora viene passato vuoto perchè altrimenti il file XML viene scartato.
  • EDI, ricezione esiti: aggiunto possibilità di ricezione da web service ONE.
  • Scannerdoc: disattivato pagine per invio pod a PW e ricezione pod da ONE.
  • Tariffe, creato nuova formula di calcolo: Spedizione.SpedMerce.Peso PesoMedioPerPaletta<500

InConTra – Update 28/12/2018

  • Edi cloud: Attivato funzionalità per inviare mail con link dove indicare i dati per fattura elettronica che poi vengono ricevuti in anagrafica Incontra.
  • Stampe: creato funzione per calcolo chiave di ricerca dell’anagrafica su web.
  • Sinistri, ricerca: aggiunto casella di ricerca “liquidato” si/no.
  • Stampe: invio con corpo html nella mail: migliorato codifica caratteri per mostrare caratteri con accento, e anche eliminato righe vuote.
  • EDI: invio, notifica email con mapi: aggiunto una riga di log per il caso in cui non riesce l’invio mail di notifica.
  • FAEL, nel file XML per la ditta cedente: viene recuperato l’eventuale sede legale presente in anagrafica.
  • Viaggi, funzionamento di lettura barcode di XP: ora accetta i primi 3 caratteri anche se lettere, non solo numeri.
  • DatuiSuweb: aggiunto “on conflict do nothing” per evitare anomalie inutili durante il caricamento dati.
  • Sinistri, campo “Torto”: aggiunto voce “Aperto”
  • EDI, ricezione spedizioni, con creazione viaggio: ora il controllo su viaggio.RifermCorrisp non ha più il limite dei 6 mesi passati.
  • EDI POD, ricezione: attivato ricezione del file lista in formato CSV, con dati ricevuti da XP.
  • Fatture, anagrafica, raggrup fatture: aggiunto “Merce” per poter avere fatture suddivise per tipo merce.
  • EDI POD, invio, se si invia il file con nome=numero incontra, allora non è richiesto l’obbligo (inutile) della presenza di riferimento o riferimcorrisp.
  • Contratti: aggiunto colonna in ricerca: con numero di scadenze create.
  • Fatture, creazione, con plafond: ora il controllo è migliorato, gestisce eventuali differenze centesimali.
  • Fatture, contabilizza Dylog, aggiunto campi per il caso di contabilità semplificata.
  • Utenti, colonne filiali/societa vietate: non vengono mostrate se non ci sono filiali/societa.
  • ScannerDoc: ora è possibile attivare il riconoscimenti anche dei QR-Code (usati in Pallex)
  • Fattura elettronica: modificato aspetto nel contenuto in caso di dettaglio voci:
    mostra una intestazione per spedizione e poi il dettaglio voci.
  • viaggi, modifica, caselle: vettore, luogo consegna: attivato ricerca veloce sul nome.
  • EDI POD: ricezione da ONE: attivato possibilità di ricevere i file POD da ONE.
    Vengono usate le nuove api che usano utente al posto di apikey.
  • Pallex: corretto lettura e controllo località con accenti.
  • Stampa fatture: aggiunto delle variabili/funzioni per ottenere i totali merce sulla fattura.
  • Fattura XML: riporta i dati della lettera di intento.
  • Fatture, file XML: aggiunto riferimento del mittente nel testo.
  • EDI POD: ricezione: il filtro per terminal: ora accetta anche spedizioni con terminal errato ma su lista con terminal corretto.
  • Viaggi: pagina esiti, ora apre la spedizione della società corretta, per il caso di viaggi con spedizioni di diverse società.
  • Calcola ricavi per spedizione: ora il filtro “tipo resa=A” filtra su un elenco di rese, non più sui flag.
    Inoltre esclude le rese con Opzione Tariffa= NOCR

InConTra – Update 28/11/2018

  • Stampe: aggiunto possibilità di configurare alcune opzioni specifiche per stampante: indicando il nome della stampante si possono indicare i valori per: Cassetto, Fronte retro, dialog stampante.
  • Container: aggiunto pagina del tracking.
    Aggiunto possibilità di attivare il tasto “Evento” per creare degli eventi sulla pratica.
  • Tasto crea evento: ora è possibile configurare 5 tasti per creare 5 eventi personlizzati.
  • EDI, invio esiti: aggiunto disponibilità di tabella SpedStContainer.
  • Tariffe, misure palette: aggiunto possibilità di creare definizioni differenti di palette tra nazione e estero.
  • Anagrafica, invio a Dylog: ora è possibile indicare di non raggruppare gli effetti.
  • Invio PW 2018: Epal a rendere (returnable): era indicato il tipo EP invece andava indicato BL: corretto.
    Nuovo campo “Classification” ora viene valorizzato con “B2B”.
    Prenotazione telefonica: invio delle note: è stato cambiato il nome del campo come da istruzioni: da BookInInstructions a BookInNotes.
    Prenotazione telefonica: il campo BookInRequest prima era valorizzato con true/false, ora è valorizzato con yes/no.
    Prenotazione telefonica: valorizzato nuovo campo: BookInContactName: con nome persona del destinatario.
    Prenotazione telefonica: valorizzato nuovo campo: BookInContactPhone: con telefono del destinatario.
  • EDI, configura: il tipo dati ora è un elenco più ragionato: se non c’è un modulo non mostra il tipo.
  • Anagrafica: aggiunto campi usabili per invio a contabilità: CodiceEori, RiferimAmministrazione.
  • Viaggi, annullamento: ora l’annullamento di un viaggio esegue anche la eliminazione di eventuali importi collegati con il viaggio.
  • Spedizioni, pagina dei segnacolli: ora è possibile attivare le colonne “stampato, data stampa”.
  • Stampe, stampe con segnacolli da tabella SpedColli: ora è possibile indicare se attivare il flag “stampato per singolo segnacollo”.
  • Attivato nuova formula Importi.CalcolaFatturato …
    Per poter calcolare il minimo fatturabile tra diverse filiali e con più fatture nello stesso mese.
  • App autisti: aggiunto possibilità di esitare “Merce non a bordo”
    Si deve creare un esito nella tabella esiti del web con Positivo=X
    e creare un record negli esiti di in Incontra.
  • EDI, invio lista/viaggio: ora viene scritto una riga di log del viaggio ad ogni invio edi.
  • Opzioni PW: aggiunto tabella per determinare Hub.
    Invio 2018 a PW: aggiunto possibilità di determinare Hub da inviare al sistema pw.
  • Anagrafica, ricerca: aggiunto filtro per vedere con/senza codice SDI e con/senza Pec FE.
  • PW, invio webservice: aggiunto ADRGoods=yes per merce in ADR.
  • Tariffe, scelta automatica tariffa: ora vengono escluse le tariffe che hanno pagine non pertinenti.
    In questo modo le tariffe con solo oggetto “PER” vengono escluse dalle scelte quando si calcolano noli.
  • GestTabella: aggiunto gestione BarCodeTracking: che si consulta in sola lettura.
  • Barcode di magazzino, Segnapallet per CDS: aggiunto riconoscimento barcode bancale che finisce in “H1”.